english version
Premio Audiovisivo

PREMIO "PROGRAMMA AUDIOVISIVO PER L'EDUCAZIONE DELL'INFANZIA" - XIV edizione

Il Premio "Programma audiovisivo per l'educazione dell'infanzia" è stato istituito nel 2002 da un gruppo di esperti e di emittenti televisive aderenti al Progetto "CIAK JUNIOR".

Le finalità del Premio "Programma audiovisivo per l'educazione dell'infanzia" - che viene assegnato ogni anno nell'ambito del Festival "CIAK JUNIOR" - sono:

  • Promuovere gli esempi già esistenti di "buona televisione" per i minori.
  • Promuovere un momento di incontro tra i produttori televisivi su questo argomento.

Nelle nostre intenzioni il significato di "educazione" va ben oltre il senso puramente istruttivo-didattico. Come si evince dalla definizione che segue, con il termine "educazione" si vuole abbracciare lo sviluppo complessivo della personalità di un bambino.

Il Premio viene assegnato alla trasmissione televisiva che meglio risponde alla seguente definizione:

Un programma audiovisivo per l'educazione dell'infanzia aiuta il bambino a orientarsi con consapevolezza e senso critico nella complessità del mondo in cui vive e ad acquisire, elaborare, organizzare, usare appropriati modelli interpretativi della realtà.
È un programma che si ispira a valori universali di giustizia, uguaglianza, solidarietà, cooperazione, che tutela la memoria nei confronti del passato e che promuove lo sviluppo di abilità osservative, ideative, creative, produttive e valutative, la crescita individuale e sociale, la comprensione delle sinergie interculturali. È, ancora, un programma che si qualifica per un corretto approccio al mondo del bambino e, coniugando equilibratamente forma, significato e funzione, usa un linguaggio adeguato alle sue capacità e potenzialità. È un programma che coinvolge e interpella in modo chiaro e diretto i fruitori.

Alcuni 2009 - Tutti i diritti sono riservati